Intel lancia le nuove CPU a 10 nanometri della serie ICE LAKE

0 12

Intel annuncia quest’oggi nuove informazioni sulla prossima generazione di processori della famiglia Core, quella che internamente è indicata come la decima. Si tratta di processori noti con il nome di Ice Lake, costruiti con tecnologia produttiva a 10 nanometri.

Sono 11 le versioni di processore Core della famiglia Ice Lake che Intel anticipa quest’oggi: saranno in vendita nei prossimi mesi, integrate in notebook proposti dai vari partner AIB dell’azienda americana che storicamente presentano notebook basati su architettura Intel.

Le CPU sono divise in due serie, Ice Lake-U e Ice Lake-Y: Intel afferma che offriranno un incremento dell’IPC del 18% grazie alla nuova architettura. I modelli G1, G4 e G7 avranno una GPU integrata – rispettivamente con 32, 48 e 64 unità di esecuzione – che prenderà il nome di IRIS Plus e supporterà l’adaptive sync.

I processori Ice Lake saranno alla base delle nuove serie di i3, i5 e i7 fino ad un massimo di 4 core con rispettivi TDP di 9, 15 e 28 Watt. Tutti i modelli avranno un controller Wi-Fi 6 integrato ed un controller USB-C che può supportare fino a quattro connessioni Thunderbolt 3.

Per quanto riguarda le RAM, Ice Lake supporta LPDDR4-3733 e DDR4-3200.

Nello specifico i nuovi processori sono così suddivisi: Core i5 e Core i7 con quattro core mentre il Core i3 ha due soli core. Il modello di punta, il Core i7-1068G7 può raggiungere i 4.1 GHz in single core turbo e i 3.6 GHz in multicore con un TDP di 28 W.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.